. PortoLivorno2000
Porto Livorno 2000   /  Azienda   /  Privacy Policy

Privacy Policy

ATTO DI INFORMAZIONE PRIVACY
Regolamento Europeo UE/2016/679

CHI SIAMO

Il Titolare del trattamento è: la Porto di Livorno 2000 S.r.l. nella persona del legale Rappresentante Matteo Savelli
Il Titolare può essere contattato tramite mail all'indirizzo: segreteriagenerale@pec.portolivorno2000.it

FINALITA’ E BASI GIURIDICHE DEL TRATTAMENTO
La Porto di Livorno 2000 S.r.l. acquisisce anche verbalmente e può trattare Suoi dati personali comuni (dati anagrafici, indirizzo, e-mail, numeri di telefono mobile e non, targa del veicolo, etc.), anche senza il Suo specifico consenso, e ciò al fine di adempiere agli obblighi contrattuali, legali e fiscali connessi con l’attività prestata, ovvero per lo svolgimento del rapporto contrattuale o precontrattuale di fornitura dei servizi. Il trattamento potrà essere svolto anche in adempimento degli obblighi previsti dalla normativa comunitaria, leggi ed atti aventi forza di legge, ordinanze ed ordini dell’Autorità di Pubblica Sicurezza e/o Giudiziaria (es. D.Lgs. n. 50/2016, D.lgs. n. 81/2008, D.Lgs. n. 231/2001, Regolamento (UE) n. 1177/2010 relativo ai diritti dei passeggeri anche fornendo assistenza alle persone a mobilità ridotta, ordinanze Autorità Portuale, ordinanze Capitaneria di Porto, prescrizioni dell’Autorità di Pubblica Sicurezza e/o di Polizia Giudiziaria). I dati saranno trattati anche per la gestione degli inadempimenti contrattuali, per inoltro di diffide di pagamento, gestione del contenzioso e recupero del credito, anche in via giudiziaria.
Il mancato conferimento dei dati personali per le finalità connesse agli obblighi legali, contrattuali o precontrattuali comporterà l’impossibilità di fornire/ricevere la prestazione richiesta.
La Porto di Livorno 2000 S.r.l. si avvale di un impianto di videosorveglianza operativo 24 ore su 24 nelle proprie aree in concessione. Le immagini sono oggetto di trattamento con l’ausilio di strumenti elettronici e nel rispetto della normativa a tutela dei dati personali e del Provvedimento Generale dell’8 aprile 2010 del Garante Privacy. La base giuridica di liceità del trattamento è il perseguimento del legittimo interesse del titolare nonché l’adempimento degli obblighi inerenti l’esecuzione dei controlli di sicurezza previsti dalla normativa comunitaria, nazionale e locale in materia di security portuale e degli impianti portuali, per l’accesso nelle aree designate (ad es. Regolamento CE n. 725/2004, Direttiva UE n. 65/2005, D.Lgs. n. 203/2007, Ordinanze Autorità Portuale, Ordinanze della Capitaneria di Porto).

MODALITA’ DEL TRATTAMENTO
I dati verranno inseriti in una banca dati elettronica e/o conservati in archivi cartacei.
I dati non saranno oggetto di un processo decisionale automatizzato, né verrà effettuata profilazione di alcun tipo.

DESTINATARI DEI DATI
I dati personali potranno essere conosciuti dai collaboratori e dipendenti dell’impresa, quali soggetti autorizzati al trattamento e appositamente istruiti.
I dati potranno essere comunicati a soggetti esterni (es. fiscalisti, legali, società fornitrici di servizi informatici, società di consulenza e di recupero del credito, imprese di assicurazione, etc.) per l’adempimento degli obblighi contrattuali assunti, qualora sussista la necessità del loro coinvolgimento,

nonché ai soggetti pubblici in forza di disposizione di legge (es. Autorità Giudiziaria, Autorità di Pubblica Sicurezza, Autorità di Sistema Portuale, Capitaneria di Porto). Gli stessi soggetti opereranno in qualità di Titolari autonomi, o saranno designati come Responsabili del trattamento con apposito contratto o atto giuridico.
I dati non verranno diffusi, né verranno trasferiti in paesi terzi o a organizzazioni internazionali.

PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI
L’impresa conserverà i dati per una durata di 10 anni ovvero per il tempo necessario alla realizzazione delle finalità sopra esplicitate, per necessità fiscali, contabili e legali, e anche per rispondere a Sue eventuali necessità di accesso e recupero dei dati. I dati trattati per i controlli di sicurezza sono conservati per un periodo di tempo non superiore a quanto rispettivamente definito nell’ambito del Piano di Security dell'Impianto Portuale.
Le immagini dell’impianto di sorveglianza verranno conservate per 7 giorni per l’esecuzione dei controlli di sicurezza portuale previsti dalla normativa vigente e dal piano di sicurezza. Per ragioni di tutela dei propri diritti in sede stragiudiziale o giudiziaria i dati personali verranno conservati per il tempo ragionevolmente necessario a tali fini.

I DIRITTI DELL’INTERESSATO
Suo diritto esercitare i diritti di cui agli articoli. 15-21 del Regolamento Europeo 2016/679 e cioè, in via riassuntiva, chiedere alla impresa ai dati di contatto sopra indicati l’accesso ai dati e la rettifica, o la cancellazione, degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano, o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati medesimi.
Suo diritto revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.
Se la risposta alle Sue richieste non fosse esauriente, è Suo diritto proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali, con sede in Piazza Venezia n. 11 - 00187 Roma.