Porto Livorno 2000   /  Azienda   /  Notizie   /  Dettaglio notizia

Primo scalo della nave “Mein Schiff”

Rientro a Livorno della Compagnia tedesca Tui Cruises

COMUNICATO  STAMPA


Crociere

Primo scalo della nave “Mein Schiff”


Rientro a Livorno della Compagnia tedesca  Tui Cruises

LIVORNO: Primo scalo a Livorno della nave “Mein Schiff 3” la motonave della Compagnia tedesca  Tui Cruises GMBH che aveva lasciato Livorno e che rientra nel nostro scalo con una nave nuovissima, di lusso, con a bordo passeggeri prevalentemente tedeschi ma non solo. Da segnalare infatti che in questo scalo sono presenti oltre 300 passeggeri proveniente dall’Estremo Oriente, un mercato sempre più in crescita per il Mediterraneo e per il nostro Paese.
Ormeggiata alla Banchina Alto Fondale 46/47 , la “Mein Schiff 3” di 294 metri di lunghezza e di 42 di larghezza, 99.526 tonnellate di stazza, batte bandiera maltese ed ha a bordo circa 2500 passeggeri.
Su invito dell’Agenzia Medov nella persona di Stefano Salvestrini, alla presenza del Comandante della nave e del Direttore della Crociera, si è svolta la cerimonia dello scambio dei crest inaugurali alla quale hanno partecipato il Segretario Generale dell’Autorità Portuale e Presidente di Porto di Livorno 2000, Massimo Provinciali insieme alla delegazione di funzionari dell’Autorità Portuale e Porto di Livorno 2000. Presenti anche l’assessore all’Ambiente e Mobilità del Comune di Livorno, Giuseppe Vece ed il Capo Ormeggiatore Lino Capuozzi ed il  Capo Piloti, Massimiliano Lupi ed una delegazione della Polizia di Frontiera.
La nave, partita da Palma di Majorca e proveniente da Civitavecchia proseguirà per Ville Franche e si concluderà ad Ibiza.
“E’ per noi un gradito ritorno quello della Tui Cruises – commenta Massimo Provinciali – con uno scalo significativo di una grande nave, arricchito anche da un positivo segnale per la Città di Livorno, in particolare per il  Teatro Goldoni: questa sera – aggiunge Provinciali – la nave ha organizzato un evento speciale al teatro simbolo della nostra città dove si svolgerà un concerto esclusivo con la famosa filarmonica di Vienna diretta dall’illustre Zubin Metha. Mille crocieristi saranno condotti al Teatro Goldoni che diventa perciò location d’eccezione per un evento straordinario dedicato ai crocieristi. Una iniziativa che ci inorgoglisce– conclude Provinciali – e che conferma il rinnovato interesse della Compagnia tedesca per il nostro porto ed un positivo riscontro per le nostre azioni di marketing territoriale rivolte anche alla nostra città”.

Livorno, 9 maggio 2016